Iri: lenta ripresa per i consumi di carni e salumi

Milano – Si riduce il calo dei consumi di carni e salumi in Italia. Dopo la brusca flessione dello scorso anno, accentuatasi dopo le dichiarazioni dell’Oms di ottobre, l’andamento sembra essere in leggera ripresa. Secondo i dati Iri, riportati oggi da Il Sole 24 Ore, il trend su base tendenziale è passato dal -5,8% del marzo scorso al -3% di maggio, con buone prospettive nei mesi successivi, grazie al meteo favorevole. Una notizia parzialmente positiva, in un contesto che resta complicato per il mondo salumi, a causa di una congiuntura economica interna ancora debole, dei continui attacchi mediatici alla filiera e delle problematiche anche in alcuni mercati esteri. Non ultima la questione Brexit, che rischia di condizionare le vendite in un mercato strategico come quello inglese.

 

Tags: , , ,