A marzo la prima edizione della Winter School Sanguis Jovis, formazione sul Sangiovese

Montalcino (Si) – Due scuole per il Sangiovese. Nel 2017 è nata Sanguis Jovis – Alta Scuola del Sangiovese, creata dalla Fondazione Banfi come primo centro studi permanente su questo vitigno. Obiettivi: ricerca, diffusione delle conoscenze, formazione dei tecnici e degli appassionati del vino. Dopo il successo della prima edizione 2017 della Summer School, nel 2018, dal 14 al 16 marzo, si terrà la prima edizione della Winter School Sanguis Jovis, presso O.CR.A. Officina creativa dell’abitare a Montalcino, in provincia di Siena. 20 studenti selezionati con bando di ammissione (10 neolaureati e 10 professionisti del settore) seguiranno un percorso formativo originale, il cui scopo è innovare la mentalità e la cultura dei professionisti del vino, proiettandola nel futuro, nelle coordinate spaziali della globalizzazione. Il tema sarà infatti “Lo Storytelling del Sangiovese nell’era digitale”. I due progetti didattici che si ripeteranno con cadenza annuale. Presidente di Sanguis Jovis è il professor Attilio Scienza, mentre il professor Alberto Mattiacci è il direttore scientifico: figure di eccellenza nel panorama accademico italiano, una garanzia sul contenuto dei corsi.