Bindi, accordo raggiunto: l’azienda ritira gli esuberi

Milano – E’ stato siglato ieri l’accordo sindacale con cui il management dell’azienda dolciaria Bindi ha deciso di ritirare la dichiarazione di 126 esuberi e l’intenzione di chiudere il reparto “cerimonie” specializzato nella preparazione di torte per matrimoni ed eventi. L’azienda ha deciso di non annullare l’intesa che prevede per i dipendenti la cassa integrazione a rotazione per due anni fino al 2015. L’accordo è stato raggiunto nella sede di Assolombarda, dove è avvenuta la trattativa fra vertici aziendali e segreterie provinciali dei sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil. Si conclude così il braccio di ferro tra l’azienda e i 550 dipendenti, durato un mese, con scioperi e manifestazioni davanti allo stabilimento di San Giuliano, in provincia di Milano.

Tags: , ,