Accordo strategico tra Vinitaly e l’Union des Grands Crus de Bordeaux (Ugcb)

Verona e Bordeaux – Siglato un accordo strategico tra l’Union des Grands Crus de Bordeaux (Ugcb) e Vinitaly per armonizzare i propri calendari al fine di evitare qualsiasi sovrapposizione di date e consentire ai buyer e ai media di tutto il mondo di partecipare a due manifestazioni di prim’ordine del calendario vitivinicolo mondiale. Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, ha dichiarato: “In un’epoca di globalizzazione dei mercati, la Francia e l’Italia del vino hanno superato gli steccati con un’iniziativa esemplare, funzionale all’interesse dell’intero sistema, basata sul riconoscimento reciproco dell’importanza delle due manifestazioni. Ugcb e Vinitaly hanno agito con realismo, professionalità e buon senso, in un’ottica di efficacia”.