Accordo tra i consorzi Dop, Doc e Igp del vicentino per la promozione dei prodotti tipici

Vicenza – Siglato un accordo che unisce i Consorzi di tutela del formaggio Asiago Dop, dell’asparago bianco di Bassano Dop, dei vini Breganze Doc, della ciliegia di Marostica Igp, dei vini Colli Berici e Vicenza Doc, della soppressa vicentina Dop e dei vini Gamberallara Doc, uniti in un percorso comune di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici vicentini. Il primo appuntamento del nuovo sodalizio è fissato per sabato 16 maggio a Expo 2015, nell’area Coldiretti (Cascina Perlasca), dove i Consorzi proporranno una serie di percorsi tematici e approfondimenti sul tema dell’alimentazione e delle eccellenze del territorio, con degustazioni, elaborazioni gastronomiche e momenti divulgativi. L’accordo tra Consorzi esprime oltre 9.500 addetti nell’intera filiera produttiva, 510 aziende trasformatrici associate, più di 130 milioni di fatturato, oltre 5.200.000 di bottiglie a Doc prodotte e 24mila tonnellate di prodotti Dop/Doc/Igp, con quote di mercato destinate all’export che oscillano tra il 10 e il 40% del totale prodotto.

Foto: l’Albero della vita a Expo 2015