Aflatossine nel latte, la cooperativa Cospalat smentisce le accuse

Udine – “Nel rispetto del lavoro che svolge la procura della Repubblica presso il Tribunale di Udine, Cospalat smentisce fermamente tutte le ipotesi accusatorie formulate a suo carico. Il latte e altri prodotti caseari distribuiti e commercializzati dal Consorzio friulano non sono in alcun modo nocivi per la salute dei consumatori e rispettano rigorosamente tutte le prescrizioni normative e sanitarie in materia”, si legge in una nota diffusa dai legali Cospalat, Luca Francescon e Raffaella Sartori. Dove la cooperativa precisa anche di non aver “mai distribuito neppure un millilitro di latte adulterato”, tanto che “i prodotti del consorzio non sono stati assoggettati a sequestro dalla magistratura. E’ isolato – precisa poi la nota – e totalmente estraneo alla pendente indagine il sequestro di circa mille forme di formaggio”.

Tags: ,