Al via il progetto ‘100% Latte Ligure’: formaggi e yogurt nei negozi Basko, con marchio ad hoc

Genova – Saranno 200 i quintali di latte raccolti ogni settimana dagli allevatori della Regione, che verranno trasformati in formaggi e yogurt 100% liguri, ben evidenziati da un brand realizzato ad hoc. E’ il cuore dell’intesa siglata tra gli allevatori liguri, due aziende di trasformazione, il Caseificio Pugliese e il Caseificio Val d’Aveto, e il Gruppo Sogegross. Grazie a questo accordo di filiera i produttori potranno consegnare il latte direttamente ai caseifici del territorio per la trasformazione in formaggi e yogurt, che saranno venduti sugli scaffali dei supermercati a insegna Basko del Gruppo Sogegross, che conta 58 punti vendita, dislocati prevalentemente in Liguria. “Siamo sicuri che i nostri clienti apprezzeranno questi prodotti”, ha commentato Antonio Mantero, direttore sviluppo del gruppo Sogegross, “che rappresentano l’eccellenza sia per la materia prima che per la produzione. Come azienda profondamente ligure ci siamo messi volentieri a disposizione di questo progetto per realizzare questa valorizzazione della filiera”.