Al via oggi, a Parma, Cibus Connect

Parma – 400 aziende, tra cui 50 produttori selezionati da Slow Food. Saranno i protagonisti della prima edizione di Cibus Connect, la due giorni organizzata da Fiere Parma e Federalimentare, al via oggi nel capoluogo emiliano. Tra i visitatori, migliaia di buyer esteri e italiani. Ricco anche il programma dei convegni, tra cui il Forum internazionale sul “Posizionamento del made in Italy Alimentare nell’evoluzione internazionale dei consumi”, organizzato da Federalimentare e Fiere Parma. L’innovativo layout della fiera prevede anche un’area molto ampia con decine di cucine dedicate agli show cooking in cui le aziende presenteranno i loro prodotti, con l’aiuto di noti chef e testimonial. Sono state anche predisposte due arene che ospiteranno 12 panel tematici sulle tendenze, in Italia e nel mondo, del consumo alimentare dove si confronteranno il management delle aziende espositrici con buyer e category manager provenienti da tutto il mondo.