Al via oggi, a Parma, la 18esima edizione di Cibus

Parma – In scena, da oggi fino a giovedì 12 maggio, la rassegna dell’alimentare: Cibus. Giunto alla sua 18esima edizione, il salone internazionale conta 3mila espositori (+11% rispetto al 2014) distribuiti su 130mila metri quadri, oltre mille novità di prodotto e 70mila visitatori attesi (15mila dall’estero). Fra i numerosi appuntamenti previsti dal calendario, alle ore 12.00 di oggi si tiene il convegno di apertura con il taglio del nastro, alla presenza dei ministri Maurizio Martina (Politiche Agricole) e Beatrice Lorenzin (Salute); di Ivan Scalfarotto, sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico; di Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare; di Gian Domenico Auricchio, presidente di Fiere Parma, e di Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna. Alle ore 10.00, invece, il “World Food Research and Innovation Forum”, organizzato dalla Regione Emilia Romagna con il patrocinio della Comunità Europea, in collaborazione con Cibus e Federalimentare. Mentre alle 14, l’incontro “Made in Future – Il food and beverage italiano tra tradizione e innovazione”, a cura di Federalimentare.