Alimentari/Vendite al dettaglio: maggio stabile (+0,2%). Su base annua, bene super (+1,5%) e discount (+1,2%)


Roma – Giovedì 26/7. L’Istat ha diffuso oggi i dati relativi alle vendite al dettaglio nel mese di maggio. I prodotti alimentari mostrano un aumento dello 0,4% rispetto al mese di aprile. Su base annua, invece, la crescita è stata dello 0,2%. Se si confronta il trimestre marzo-maggio 2012, con quello precedente (dicembre 2011- febbraio 2012), i dati Istat mostrano un calo dello 0,3%. Rispetto a maggio 2011, le vendite di alimentari effettuate dalla grande distribuzione segnano un aumento dell’1,9%, mentre quelle delle imprese operanti su piccole superfici mostrano un calo dello 2,5%. Nell’ambito della grande distribuzione, si distinguono, i supermercati (+1,5%) e i discount (+1,2%), stabili invece gli ipermercati (+0,4%). (NC)