Alleanza Apofruit-Sft: aumentano le liquidazioni ai soci

Cesena (FC) – Una partnership di successo quella siglata nel 2015 tra Apofruit Italia e Società frutticoltori Trento (SfT). E che ha portato importanti risultati, come sottolinea in una nota Riccardo Forti, presidente di SfT (19 milioni di euro di fatturato, in crescita del 13%): “La nostra società ha liquidato ai soci melicoltori 11,7 milioni di euro, il 39% in più degli 8,4 milioni dell’anno scorso. Nessun altro produttore di mele è riuscito ad aumentare il liquidato totale, pur avendo accresciuto la remunerazione per chilo di mele. Un risultato ottenuto grazie all’aumento dei prezzi che hanno largamente compensato il 16% di calo delle quantità”. Il piano concordato prevedeva l’adesione di SfT alla Op Apofruit; l’integrazione della parte industriale e commerciale in un’unica gestione; il medesimo trattamento, per i soci di entrambe le realtà, nelle liquidazioni e nella partecipazione ai nuovi progetti di sviluppo, a partire dalla raccolta 2018. “Un grande risultato che si deve ai produttori del territorio trentino e a tutti coloro che hanno creduto e messo impegno in questo progetto”, aggiunge Ilenio Bastoni, direttore generale del Gruppo Apofruit.