Altroconsumo/spot prosciutto di Parma: nessun commento dal Consorzio

Parma – Nessun commento da parte del Consorzio sulla segnalazione di Altroconsumo all’Antitrust, per il nuovo spot del prosciutto di Parma. Sotto accusa il claim “poco sale”, utilizzato nello spot, e che, secondo l’Associazione dei consumatori, violerebbe la normativa europea in merito. Il Consorzio resta in attesa di un parere legale, prima di prendere qualsiasi decisione o commentare la vicenda. Intanto si è concluso il ciclo di programmazione dello spot in televisione. La campagna dovrebbe riprendere dopo l’estate: c’è tempo quindi per valutare la situazione e prendere gli opportuni accorgimenti. La pubblicità, comunque, continua ad essere trasmessa su internet, sempre in attesa che un parere legale chiarisca se l’utilizzo del claim è legittimo o meno.