Amazon, bond da 16 miliardi di dollari per l’acquisto di Whole Foods

Seattle (Usa) – Il colosso dell’e-commerce fondato da Jeff Bezos ha annunciato l’emissione di un maxi bond da 16 miliardi di dollari, finalizzato a coprire l’acquisto di Whole Foods (13,7 miliardi), la maggiore catena di supermercati bio al mondo. La decisione è stata presa dopo il recente miglioramento dell’outlook deciso dalla società di rating Moody’s, che ha innalzato il grado di affidabilità di Amazon da stabile a positivo. Il gruppo ha venduto 3,5 miliardi di dollari di obbligazioni decennali, con un rendimento dello 0,9%, insieme a vari bond con sei diverse scadenze, comprese fra i tre e i 40 anni. Sempre nei giorni scorsi, Amazon è stato oggetto di un duro attacco da parte del presidente Donald Trump, che ha scritto in un tweet: “Amazon reca gravi danni agli esercizi commerciali che pagano le tasse. Ne soffrono i comuni, le grandi città, gli stati. E vengono così persi molti posti di lavoro”. All’inizio il gigante del commercio online ha accusato il colpo, perdendo a Wall Street circa l’1%, ma poi le quotazioni del titolo si sono riprese.