Amazon ottiene la licenza di operatore postale

Roma – Amazon ha ottenuto la licenza per svolgere il servizio di corriere postale. Il colosso dell’e-commerce è entrato ufficialmente nell’elenco degli operatori postali pubblicato sul sito del ministero dello Sviluppo economico, sotto le diciture Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport. Lo scorso 2 agosto l’Autorità Agcom aveva comminato ad Amazon una multa da 300mila euro per il fatto di svolgere attività postali (logistica, consegna di pacchi, smistamento, etc) senza l’autorizzazione necessaria. Avendo fatto richiesta per la licenza e avendo così ottenuto l’autorizzazione a operare in questo mercato, Amazon sarà ora sottoposta al controllo della stessa Autorità garante per le comunicazioni, che ha anche il compito di vigilare in materia di servizi postali.