Anas: nei primi nove mesi del 2013, macellazione suini in calo dell’11,9%

Roma – Il numero di suini macellati in Italia nei primi nove mesi del 2013 è calato dell’11,9%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, per un totale 7 milioni e 515mila capi. Lo fa sapere oggi Anas (l’Associazione nazionale allevatori suini), su elaborazione di dati Bdn Suini, la banca dati nazionale del settore. In particolare, i capi macellati da allevamenti italiani sono stati oltre 7 milioni e 397mila (con un  calo dell’11,7% rispetto al 2012), mentre i capi macellati provenienti dall’estero sono stati poco più di 117mila (con un calo del 25%).