Andrea Bonomi acquisisce la maggioranza della Italcanditi

Pedrengo (Bg) – E’ confermato: la Industrial Advisory Board, controllata dalla Investindustrial di Andrea Bonomi, ha acquisito la maggioranza della Italcanditi. Dopo l’iniziale sorpresa scatenata dalle prime indiscrezioni sull’operazione (leggi qui), le voci sulla cessione si sono fatte sempre più insistenti. La famiglia Goffi, attualmente azionista unico di Italcanditi, resta socia al 30% e Maurizio Goffi e Carlo Parmoli sono confermati rispettivamente nel ruolo di amministratore delegato e direttore generale, nell’ottica di garantire la continuità gestionale. L’azienda di Pedrengo (in provincia di Bergamo), stima un fatturato 2018 pari a oltre 100 milioni, di cui circa il 35% all’estero. Per Maurizio Goffi si tratta di un’occasione importante “per la crescita e il consolidamento in ambito europeo della società fondata 55 anni fa da mio padre. La scelta di Investindustrial garantisce la continuità aziendale, nuove risorse ed opportunità per rendere Italcanditi Vitalfood sempre più leader nei suoi mercati”. Mentre Andrea Bonomi commenta: “Prevediamo di sviluppare ulteriormente la presenza internazionale di Italcanditi facendo leva sulla capacità della società di porsi quale solida piattaforma per implementare una strategia di buy-and-build nel settore sempre più interessante degli ingredienti alimentari, sia nel mercato europeo B2B che nel crescente mercato artigianale”.


ARTICOLI CORRELATI