Antinori: un trust familiare alla guida della storica casa vinicola

Firenze – Secondo indiscrezioni pubblicate oggi su Il Sole 24 Ore, la storica famiglia vinicola fiorentina Antinori, arrivata alla 26esima generazione, ha intrapreso una riorganizzazione del controllo del Gruppo, con l’obiettivo di assicurare stabilità azionaria e gestionale e certezza nelle successioni. La strategia scelta è quella di dar vita a un trust familiare, il Trust Piero Antinori, con sede a Firenze, a cui il 21 dicembre 2012 è stata conferita l’intera proprietà della holding del Gruppo, la Palazzo Antinori, titolare del 100% della P.Antinori. Che, a sua volta, possiede il 100% della Marchesi Antinori, l’azienda industriale che vanta una proprietà di 1.700 ettari di vigneti e una produzione di 20 milioni di bottiglie prodotte per una stima di 150 milioni di ricavi a fine 2012. “Il nostro obiettivo è quello di legare l’azienda alla famiglia anche per il futuro”, spiega Piero Antinori, 74 anni, leader della dinastia vinicola.

(AR)

Tags: ,