Antitrust: prorogate le istruttorie nei confronti di Coop Estense e Unicoop Tirreno richieste da Esselunga

Roma – L’Antitrust ha prorogato al prossimo 15 giugno il termine delle istruttorie avviate nei confronti di Coop Estense e di Unicoop Tirreno, su segnalazione di Esselunga.  Quest’ultima aveva accusato le due cooperative di possibile abuso di posizione dominante. In base alle accuse, Coop Estense avrebbe condizionato, con atti ostruzionistici e dilatori, l’iter amministrativo per il rilascio delle autorizzazioni all’avvio di attività commerciali di Esselunga nel settore degli ipermercati e supermercati nella provincia di Modena. Unicoop Tirreno, invece, avrebbe ostacolato l’ingresso di Esselunga nella distribuzione moderna di prodotti alimentari e non alimentari di largo e generale consumo a Livorno. (NC)