Arla Foods cede uno stabilimento in Baviera all’azienda Vache Bleue

Bad Wörishofen (Germania) – Il colosso cooperativo Arla Foods ha ceduto all’azienda belga Vache Bleue lo stabilimento di Bad Wörishofen, in Baviera, dedicato alla produzione di emmental. La vendita a Vache Bleue include anche le azioni detenute da Arla dell’azienda Martin Sengelé Produits Laitiers, con sede a Muhlbach-sur-Munster, nel dipartimento dell’Alto Reno. Le due operazioni congiunte, che coinvolgono 120 dipendenti, portano un aumento della capacità produttiva dell’azienda belga di circa 32mila tonnellate l’anno: 18mila per l’impianto di Bad Wörishofen e 14mila per quello di Martin Sengelé Produits Laitiers. Vache Bleue è specializzata nella produzione di formaggi grattugiati confezionati, come il cheddar e l’emmental. Arla Foods, inoltre, ha raggiunto un accordo con i fornitori di latte dell’Algovia, che prevede il trasferimento a Vache Bleue dei quantitativi di latte conferiti. L’azienda belga, inoltre, dovrebbe continuare a produrre formaggi per Arla.


ARTICOLI CORRELATI