Attuazione testo unico, Ocm, registro telematico: confronto tra ministro Martina e filiera vino

Roma – Si è tenuta ieri, presso il Mipaaf, una riunione della filiera vitivinicola alla presenza del ministro Maurizio Martina. All’incontro erano presenti le principali rappresentanze e organizzazioni del settore per un confronto su alcune priorità del comparto. Tre, in particolare, le tematiche più urgenti affrontate: attuazione del testo unico del vino, nuovo decreto Ocm promozione per la campagna 2017/2018 e operatività del registro telematico del vino. Sul primo punto, stabilito un metodo di lavoro per la partecipazione di tutti i soggetti della filiera nella fase di adozione dei decreti attuativi, che prevede un confronto da svolgersi già nelle prossime settimane sul pacchetto di provvedimenti pronti. In tema Ocm, dal ministero si segnala che è stata fatta una prima analisi delle esigenze di miglioramento del decreto relativo alla promozione. Sul fronte del registro telematico, infine, confermata la proroga dello stop alle sanzioni fino al 30 giugno, che sarà adottata con decreto del ministro stesso già nelle prossime ore. “È stato un incontro positivo per aiutare concretamente il settore vitivinicolo a consolidare la leadership italiana”, ha dichiarato Maurizio Martina.