Auchan è la prima catena straniera per fatturato in Russia

Mosca (Federazione Russa) – Segnala l’agenzia Ice di Mosca, citando un rating pubblicato da Forbes, che Auchan si classifica al primo posto tra le catene straniere più grandi per fatturato in Russia, grazie a un giro di affari che nel 2016 ha toccato quota 400 miliardi di rubli. L’insegna francese è già presente nel Paese con quattro diversi formati (ipermercato, superstore, supermercato e negozi di vicinato), a cui si aggiungerà nel 2019 una nuova tipologia di iper. Al secondo posto della classifica, segue la rete Metro Cash & Carry, che conta 89 punti vendita in 50 regioni, sviluppando un fatturato di 310 miliardi di rubli.