Banfi presenta il Bilancio di Sostenibilità 2017

Montalcino (Si) – Presentato oggi, a Castello Banfi, il Bilancio di Sostenibilità 2017 dell’azienda vitivinicola toscana. Giunto alla terza edizione, così come per i due precedenti è stato predisposto con il supporto tecnico e metodologico di PwC e i suoi contenuti si basano sui risultati del dialogo con gli stakeholder, sui requisiti del Global Reporting Initiative G4 – opzione Core, oltre che su quelli del rating di sostenibilità. I dati e le informazioni riportate, laddove possibile, fanno riferimento anche ai precedenti due esercizi (2015 e 2016), offrendo in tal modo la possibilità di effettuare un confronto sul triennio. Enrico Viglierchio e Remo Grassi, presidenti delle due società Banfi e Banfi Società Agricola, a cui si fa riferimento nel documento, nella lettera di introduzione si dichiarano: “Orgogliosi del percorso virtuoso che ha portato alla redazione di questo documento e, sempre più convinti della forza di tale strumento per affermare i valori e i principi che ci guidano nel nostro cammino”. A oggi, Banfi gestisce 3.125 ettari di proprietà tra la Toscana e il Piemonte, con un fatturato relativo al mondo vino che nel 2017 ha raggiunto 62,1 milioni di euro, toccando 86 Paesi nel mondo.