Belgio: vietata la macellazione halal e kosher

Bruxelles (Belgio) – E’ entrata in vigore all’inizio dell’anno, in Belgio, il divieto di macellare gli animali secondo i rituali halal e kosher, legate rispettivamente all’islam e all’ebraismo. Per ora la norma si applica alla regione delle Fiandre, mentre in Vallonia entrerà in vigore una legge simile entro settembre. In base alla norma, gli animali dovranno sempre essere storditi prima di venire macellati. La pratica islamica e quella ebraica, invece, prevedono che l’animale venga ucciso con un singolo taglio al collo, quando è ancora cosciente. Immediate le proteste di numerose associazioni e organizzazioni in rappresentanza delle minoranze religiose. In particolare, il congresso ebraico europeo ha definito la norma “il più grave attacco ai diritti religiosi ebraici dopo l’occupazione nazista”.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI