Bevande alcoliche: raggiunto accordo a livello Ue per nuove regole

Bruxelles (Belgio) – Riferisce una nota dell’agenzia Ansa, che un accordo politico – tra Consiglio, Parlamento e Commissione Ue – sarebbe stato raggiunto a Bruxelles sulle nuove regole per la produzione e l’etichettatura degli alcolici, nonché per la loro registrazione e protezione come Indicazioni geografiche nell’Ue. Tra le novità normative previste: la garanzia di un’etichettatura più chiara e armonizzata in tema di composizione a livello comunitario, la nascita di un registro a salvaguardia delle produzioni genuine, una maggiore protezione per le bevande alcoliche registrate come Ig. Ora, per entrare in vigore, l’intesa raggiunta – denominata: regolamento ‘Spirit Drink’ – dovrà ottenere il via libera formale di Consiglio e Parlamento europeo.