Billa sostiene la Fondazione Città della speranza

Milano – Si rinnova l’impegno di Billa per i bambini: anche quest’anno, infatti, il retailer sostiene la “Fondazione Città della Speranza”, punto di riferimento in Europa per la ricerca pediatrica, con particolare attenzione all’oncoematologia infantile. Per questo, il ricavato delle vendite degli store veneti Billa diel giorno di Pasqua sarà devoluto interamente alla fondazione. L’insegna, presente in veneto con 46 punti vendita, aveva scelto di tenere aperti 32 di questi anche durante la giornata di festa. La fondazione “Città della Speranza” è nata nel 1994 con lo scopo di aiutare i bambini e trovare nuove cure. Negli anni, i fondi raccolti hanno reso possibile la realizzazione di numerosi progetti, come il reparto di Oncoematologia Pediatrica, i laboratori di ricerca, il Day Hospital e il pronto soccorso Pediatrico di Padova e il Day Hospital Pediatrico di Vicenza. Nel 2012 è stato inaugurato il nuovo Istituto di Ricerca Pediatrica, il più grande polo di ricerca sulle malattie infantili.