Bindi: a rischio 150 lavoratori

San Giuliano Milanese (Mi) – Bindi, la nota azienda produttrice di dolci surgelati, ha reso noto un esuberto di 150 lavoratori su quasi 600 adetti presso lo stabilimento di San Giuliano Milanese (Mi). Dopo 70 anni di attività, è la prima volta che Bindi è costretta a una ristrutturazione dell’organico. La misura si è rese necessaria per le gravi difficoltà finanziarie sorte lo scorso anno. Ancora da definire se i tagli al personale avverranno sotto forma di licenziamento collettivo, oppure se l’azienda ricorrerà agli ammortizzatori sociali. Per oggi, infatti, è previsto il primo incontro con i sindati e i delegati presso Assolombardia, a Milano.

Tags: , ,