Cadoro e Pastificio Veneto: accordo per una linea di prodotti Mdd

Castelfranco (Mo) – La catena di supermercati Cadoro ha stretto un accordo per una linea di prodotti Mdd. Il fornitore sarà Pastificio Veneto – sezione della Cooperativa Noigroup dedicata alla realizzazione di pasta fresca artigianale – nato per occuparsi in primis di integrazione socio-lavorativa. Cadoro affida dunque al pastificio le assunzioni, in ambito della legge 68/99, attraverso l’art.14 della cosiddetta Legge Biagi, che consente alle aziende di assolvere una parte dei propri obblighi da una Cooperativa di tipo B, a patto che la stessa crei occasioni di lavoro per la stessa Cooperativa. Ne nascerà una linea dedicata a Mdd, con sei referenze vegane e biologiche, cinque tortelli ravioli e una versione bigoli, il tutto con materie prime a Km 0 che, grazie a una filiera corta, permettono di creare e mantenere valore sul territorio, dove la pasta viene venduta. “È la prima volta in Italia che un’azienda del calibro di Cadoro acquista prodotti da una Cooperativa di tipo B per permettere l’inserimento di persone individuate come svantaggiate sociali”, ha dichiarato Fabio Panizzon, presidente di Noigroup. Luca Bovolato, direttore generale di Cadoro, ha commentato: “Questo progetto si aggiunge a tutti quelli che da oltre 50 anni Cadoro porta avanti nella e per la comunità e nella terra in cui è presente”.