Cantina San Michele Appiano: lanciata la quinta edizione della cuvée Appius

Appiano sulla Strada del Vino (Bz) – Lanciata la quinta edizione di Appius, cuvée in limited edition di sole 6.500 bottiglie – alcune anche in grande formato –, firmata dal winemaker Hans Terzer della Cantina San Michele Appiano. Un vino unico nel suo genere, capace di esprimere i vertici qualitativi di un’annata particolarmente impegnativa: la 2014. Da uve provenienti da vecchi vigneti personalmente selezionate dall’enologo della realtà altoatesina, si fonda su una formula ottenuta negli anni di continue sperimentazioni vocate al raggiungimento della massima qualità. In Appius 2014, sono ancora una volta le uve bianche le protagoniste dell’esclusiva cuvée, con la netta predominanza dello Chardonnay (65%) a cui si aggiungono Pinot grigio (15%), Pinot bianco (8%) e Sauvignon blanc (12%). A caratterizzare il progetto è anche l’esclusivo design di bottiglia ed etichetta, che sono reinterpretati a ogni edizione. Quest’anno, la creativa è stata realizzata da Life Circus di Bolzano e raffigura la propagazione degli ipertoni, i suoni più nobili che uno strumento può produrre, la cui somma dà luogo a un’armonia.


ARTICOLI CORRELATI