Cantine San Marzano tra le 1.000 aziende ad alto potenziale in Europa

San Marzano di San Giuseppe (Ta) – Cantine San Marzano è l’unica realtà produttiva del Sud Italia a essere inserita nella rosa delle 1.000 aziende, di cui 110 italiane, del report ‘1.000 Companies to Inspire Europe 2016’. Per il London Stock Exchange Group, di cui fa parte anche la Borsa Italiana, i pugliesi si sono distinti per performance di crescita, posti di lavoro creati e sostenibilità economica, insieme ad altri soli due produttori vitivinicoli italiani. Lo studio condotto ogni anno dalla holding inglese premia le 1.000 aziende ad alto potenziale in Europa, di oltre 50 settori. Per entrare a far parte di questa selezione, le imprese non solo hanno dimostrato una significativa crescita del fatturato negli ultimi tre anni e hanno visto aumentare la forza lavoro impiegata del 66% negli ultimi due, ma hanno anche ottenuto delle performance superiori a quelle dei concorrenti del loro Paese. Cantine San Marzano, realtà cooperativa pugliese che riunisce circa 1.200 viticoltori per un totale di 1.500 ettari di vigneto, è attiva dal 1962 nel cuore della Doc del Primitivo di Manduria e sviluppa oggi un fatturato di oltre 40 milioni di euro.