Casa Vinicola Botter: il fondo IDeA Taste of Italy acquisisce il 22,5% dell’azienda

Milano – IDeA Taste of Italy, fondo italiano specializzato nel settore agroalimentare gestito da DeA Capital Alternative Funds, ha acquisito il 22,5% di Casa Vinicola Botter. La realtà di Fossalta di Piave (Ve) è oggi la settima azienda italiana produttrice di vino in termini di fatturato. Nel 2017, Casa Vinicola Botter ha venduto circa 86 milioni di bottiglie, per un giro d’affari di quasi 180 milioni di euro – su cui l’export incide per il 97% – e un Ebitda di circa 24 milioni di euro. Il progetto d’investimento di IDeA Taste of Italy, si spiega in una nota, supporterà una strategia di acquisizioni mirate in Italia. Obiettivo della famiglia Botter è di accelerare ulteriormente la crescita del business nei mercati esteri, in particolare Stati Uniti e Cina, per raggiungere la quotazione in Borsa nel medio periodo.