Cereali: +11% le esportazioni italiane. In calo le importazioni

Roma – Nei primi tre mesi del 2013 le esportazioni di cereali dall’Italia sono aumentate di 104mila tonnellate (+11%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, passando da 0,93 a 1,04 milioni di tonnellate. In particolare, secondo i dati elaborati da Anacer (Associazione nazionale cerealisti), sono aumentate le vendite all’estero di cereali in granella (+51mila tonnellate) della pasta alimentare (+42mila tonnellate) e dei mangimi a base di cereali (+8.100 tonnellate) e sono diminuite quelle dei prodotti trasformati (-15mila tonnellate, pari a -8,7%). In calo le importazioni di cereali nel nostro Paese (-3,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), che sono passate da 3,73 a 3,60 milioni di tonnellate. Nello specifico, sono diminuiti gli arrivi dei cereali in granella, tra cui grano tenero, grano duro e orzo, ma sono aumentate le importazioni di granoturco.

Tags: , ,