Chef Express: investimento di 500mila euro per la gestione di due locali nell’aeroporto di Pisa

Castelvetro di Modena (Mo) – Sat, la Società aeroporto toscano Galileo Galilei che gestisce lo scalo di Pisa, e Chef Express (Gruppo Cremonini) hanno raggiunto un accordo dalla durata decennale per la gestione di due punti ristoro presso l’aeroporto pisano: il bar caffetteria Mokà e il ristorante self service Gusto. L’investimento, che Chef Express si appresta a realizzare, prevede un importo di circa 500mila euro e comprende la completa ristrutturazione dei locali. Con i due nuovi punti di ristoro si rafforza la presenza di Chef Express nel settore della ristorazione aeroportuale con la presenza in nove aeroporti (oltre a Pisa, Milano Malpensa, Milano Linate, Genova, Bergamo, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Cagliari e Parma) per complessivi 60 punti vendita e un fatturato  2012 pari a 43,5 milioni di euro.