“Cibus Market Check” fa tappa in Brasie e negli Usa

Parma – Dopo il successo della tappa thailandese di “Cibus Market Check”, in occasione di Thaifex, ci si prepara agli altri due appuntamenti in programma per il 2013, che possono contare sull’adesione di una lunga lista di buyers delle più grandi aziende di retail. Il 28 giugno è il turno del Brasile, a San Paolo, con Carrefour, Walmart, Pão de Açúcar e St Marche. Il secondo è negli Stati Uniti, precisamente a New York, il 2 luglio, con Trader Joe’s, Wholefood, Pathmark, Super Stop & Shop e Costco. “Cibus Market Check” è un progetto di Fiere di Parma in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, Federalimentare e il gruppo Btgw, che si pone l’obiettivo di fornire alle imprese alimentari specifici punti di riferimento per meglio operare sui mercati target. Ognuna delle 5 tappe è infatti accompagnata da una sessione informativa di market insight, in cui si incontrano i top broker e gli importatori del mercato, e in cui viene consegnato un book digitale e cartaceo con tutte le informazioni utili sul mercato di interesse.