Claudia Bastia nuovo segretario generale Federbio

Bologna – Nuovo assetto statutario e organizzativo per la Federazione italiana agricoltura biologica e biodinamica. Da Federbio annunciata anche la nomina del nuovo segretario generale: è Claudia Bastia, che da oltre 15 anni opera nel settore e ha già ricoperto attività di coordinamento dei progetti e della struttura all’interno dell’ente. Rieletto come presidente, al suo terzo mandato, Paolo Carnemolla. I tre vicepresidenti saranno Matteo Bartolini (Anabio-Cia), coordinatore della sezione soci produttori, rapporti con Agrinsieme e con le istituzioni dell’Unione Europea, Andrea Bertoldi (AssoBio e coordinatore sezione bio di Alleanza cooperative italiana), che si occuperà dei rapporti con la cooperazione, e Carlo Triarico (Associazione per l’agricoltura biodinamica), che avrà la delega all’agricoltura biodinamica e formazione.
Quattro i consiglieri del nuovo ufficio di presidenza: Marco Lamonica, che si occuperà di sviluppo di servizi integrati per il settore; Roberto Pinton, internazionalizzazione e comunicazione;
Maria Grazia Mammuccini, rapporti con le associazioni del tavolo organizzazioni ambientaliste e bio, rete rurale nazionale e innovazione;
Paolo Frigati, fundraising e supporto al controllo di gestione.