Conferme a livello internazionale per la Cantina Cielo e Terra nel 2014 : export oltre il 50%

Montorso Vicentino (Vi) – I numeri confermano performance di rilievo per la Cantina Cielo e Terra di Montorso Vicentino (Vi) nell’ultimo anno. Come rivelato dallo studio effettuato da Anna Di Martino per il Corriere Economia, la quota delle esportazioni dell’azienda vitivinicola veneta ha superato, nel 2014, il 50%, riaffermando la vocazione internazionale del produttore vicentino e permettendo a quest’ultimo di raggiungere il 40esimo posto nell’annuale classifica dedicata alle 100 cantine italiane d’eccellenza. Anche grazie ai risultati di vendita fatti registrare dalla linea Freschello, uno dei vini leader nella Gdo nazionale, il fatturato della Cantina Cielo e Terra si è assestato lo scorso anno intorno ai 38 milioni di euro. In particolare, le cifre statistiche segnalano una crescita a due cifre per il Freschello Extra, spumante molto apprezzato all’estero, specialmente tra i consumatori turchi e cinesi. Sui mercati stranieri, l’azienda vitivinicola veneta ha registrato nel 2014 buone percentuali di crescita specialmente negli Usa e in Gran Bretagna, grazie a un +25% nelle vendite sul 2013 in entrambi i Paesi.