Consorzio parmigiano (1): sospeso il direttore Riccardo Deserti

Reggio Emilia – “Pur in presenza di presunti reati che nulla hanno a che vedere con il Consorzio e le funzioni svolte da Deserti, il comitato esecutivo ha proceduto alla sospensione del dottor Deserti a fronte della necessità di un presidio dei suoi compiti all’interno dell’ente e dopo alcuni giorni di attesa nei quali non sono, però, pervenuti elementi chiarificatori della sua posizione”. Con queste parole Giuseppe Alai, presidente del Consorzio di tutela del parmigiano reggiano, ha annunciato la decisione dell’esecutivo dell’ente, presa ieri pomeriggio all’unanimità, di sospendere il direttore Riccardo Deserti (foto) dalle sue funzioni, in seguito all’ordinanza di custodia che lo ha raggiunto nei giorni scorsi.


ARTICOLI CORRELATI