Consorzio ricotta di bufala campana Dop riconosciuto dal Mipaaf

Caserta – ll ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, ha consegnato il decreto di riconoscimento del consorzio di tutela della ricotta di bufala campana Dop, costituito nel 2015. L’incontro si è svolto il 22 febbraio nella sede del Consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana Dop. Ad accogliere il ministro Martina, all’interno della Reggia di Caserta, c’erano il presidente del consorzio della ricotta di bufala Dop Benito La Vecchia e il presidente del consorzio mozzarella Dop Domenico Raimondo. “Siamo orgogliosi della visita del ministro”, dichiara Benito La Vecchia, presidente del Consorzio, “da oggi siamo il soggetto ufficialmente incaricato di tutelare e valorizzare un prodotto straordinario, dalle tante potenzialità”. Il Consorzio della ricotta è per ora composto da sette soci (tutti produttori di mozzarella Dop, come previsto dalla legge) e i numeri della produzione 2016, attestati intorno ai 29mila chili, sono destinati a crescere.