Consorzio tutela mozzarella di bufala: Domenico Raimondo confermato alla presidenza

San Nicola La Strada (Ce) – Domenico Raimondo (foto), all’unanimità, è stato confermato alla guida del Consorzio di tutela della mozzarella di bufala Dop per i prossimi tre anni. “Un preciso segnale di continuità che conferma il buon lavoro fatto e pone le basi per importanti progetti futuri”, ha dichiarato a caldo il presidente. Il Consiglio di amministrazione ha inoltre riconfermato come vicepresidente, in qualità di rappresentante dei trasformatori, Vito Rubino e ha eletto, sempre come vicepresidente in qualità di rappresentante degli allevatori, Letizia Gallipoli. Infine, presidente e Cda hanno richiesto all’unanimità ad Antonio Lucisano di rimanere in carica come direttore, nonostante le dimissioni presentate nelle scorse settimane. “Si sono venute a creare le giuste premesse – ha specificato Lucisano – per continuare a operare insieme per il bene del Consorzio e di un prodotto che rimane una delle grandi eccellenze del made in Italy”.