Consorzio Vini Asolo Montello: le modifiche ai disciplinari in vista del 2018

Montebelluna (Tv) – L’anno del Consorzio Vini Asolo Montello si chiude con importanti novità nell’ambito dei disciplinari. L’Assemblea dei soci ha infatti approvato importanti variazioni riguardanti le denominazioni della Doc Montello-Colli Asolani e della Docg Asolo Prosecco. La prima novità riguarda l’etichettatura dell’Asolo Prosecco Superiore Docg: a partire dal prossimo anno i produttori potranno scegliere se apporre sui loro prodotti la dicitura di Asolo Prosecco Superiore Docg o la più semplice Asolo Docg. Cambi anche per l’Asolo Prosecco Docg ‘Colfondo’, che dal prossimo anno diventerà Asolo Prosecco Superiore Docg ‘sui lieviti’ e potrà essere prodotto nella versione Brut Nature o relativi sinonimi. Importante modifica, infine, anche per la Doc Montello-Colli Asolani, che abbrevia la sua Denominazione sostituendo la dicitura ‘Colli Asolani’ con quella di ‘Asolo’: il marchio riportato sulle etichette delle bottiglie potrà essere quello Doc Asolo Montello o, a discrezione, Doc Montello Asolo. Le modifiche, è segnalato da una nota del Consorzio Vini Asolo Montello, sono attualmente in fase di approvazione da parte della Regione: la successiva convalida da parte del Mipaad è prevista nel corso del prossimo anno, in modo che le variazioni divengano attuative già dalla vendemmia 2018.