Contraffazioni, Catania: “Al lavoro per modifica norme Ue”

“Giovedì e venerdì prossimi, a margine dei lavori del Consiglio dei ministri dell’Agricoltura dell’Ue, lavorerò per far avanzare l’approvazione della proposta sul regime qualità che è in questo momento all’esame delle istituzioni comunitarie. E che prevede una modifica al regolamento delle denominazioni di origine controllata e di tutte le produzioni di qualità”. Così Mario Catania, ministro delle Politiche agricole, che aggiunge: “La proposta prevede l’introduzione dell’obbligo, per tutti gli Stati membri, di intervenire sulle contraffazioni e le frodi alimentari automaticamente, senza aspettare le segnalazioni delle parti interessate, così come è adesso”.


ARTICOLI CORRELATI