Cun suini: il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, scrive al ministro De Girolamo

Roma – Il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi (nella foto), ha inviato una lettera al ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, per chiedere un incontro per affrontare i problemi della filiera suinicola. “Stiamo vivendo un grosso rischio per tutta la filiera produttiva del nostro Paese, una paradossale situazione in evidente contrapposizione con l’apprezzamento del mercato suinicolo  registrato in queste settimane in  tutta Europa”, si legge nella lettera. Confagricoltura lamenta, infatti, il comportamento degli industriali, che nelle ultime settimane avrebbero abbandonato le contrattazioni, non partecipando alle procedure per fissare il prezzo, oltre proporre “richieste massimaliste di modifica del regolamento di gestione della Cun”, come si legge in un comunicato stampa dell’Associazione. “Ho scritto al Ministro De Girolamo”, continua Guidi, “per  riuscire a riaprire un fronte di dialogo su basi concrete, anche reimpostando alcuni principi alla base dello stesso  funzionamento  della  Cun, optando per  un  sistema  chiaro e trasparente che tenga conto delle reali capacità aggregative di prodotto presenti sul territorio”.