De Cecco: minibond da 25 milioni per la crescita del Gruppo

Fara San Martino (Ch) – Il Gruppo De Cecco, leader nella produzione e distribuzione di pasta secca e altri prodotti alimentari, ha emesso due prestiti obbligazionari per un ammontare complessivo di 25 milioni di euro. Come si legge in un comunicato stampa dell’azienda, i proventi contribuiranno al piano di crescita del Gruppo nei prossimi anni, con specifico riferimento al finanziamento di investimenti in ricerca, sviluppo, innovazione, tutela dell’ambiente ed efficientamento energetico. L’operazione è stata promossa da Banca Popolare di Bari in qualità di advisor, arranger e collocatore unico e ha visto il coinvolgimento della Studio Legale Orrick come advisor legale. De Cecco vanta un fatturato di circa 450 milioni di euro, un Ebitda di circa 50 milioni di euro e un utile netto di circa 13 milioni di euro. La società esporta quasi il 50% dei propri volumi in oltre 100 paesi nel mondo.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI