È andata in scena a Bolzano la decima edizione di “Autochtona”

Bolzano – Ha avuto luogo lunedì 21 e martedì 22 ottobre a Fiera Bolzano “Autochtona”, il Forum internazionale dei vini autoctoni d’Italia. Le bottiglie presentate nel corso di questa decima edizione sono state protagoniste di “Autoctoni che passione!”, rassegna dedicata alle migliori etichette italiane che ha assegnato i prestigiosi “Autochtona Award”. Questi i vincitori, selezionati tra un parterre di oltre 300 etichette: Miglior vino dolce – Ucelut 2009 di Castelcosa; Miglior spumante – Rosé di Modena Doc metodo classico 2010 di Cantina della Volta; Miglior vino bianco – Abruzzo Dop Montonico superiore 2012 di Vini La Quercia; Miglior vino rosso – Salento Igt Negroamaro Le Braci 2006 dell’azienda Monaci; Premio speciale terroir – tradizionalmente assegnato all’etichetta che meglio rappresenta l’espressione del vitigno legato al suo territorio di riferimento – al vino Valle d’Aosta Dop Petite Arvine 2011 dell’azienda La Source. Imperdibile anche l’appuntamento con “Tasting Lagrein”, degustazione comparativa realizzata in collaborazione con il Consorzio vini Alto Adige.