Eataly presto in Cina, grazie ad accordo con Shimao

Milano – Eataly sbarcherà presto anche in Cina. Xu Rongmao, uno dei dieci uomini più ricchi del Paese nonché fondatore dell’impero Shimao, ha spiegato di trovarsi in fase di trattativa con Oscar Farinetti per portare il brand Eataly nel gigante asiatico. Come si legge oggi sulle pagine de Il Sole 24 Ore, l’annuncio è stato dato in seguito alla firma del contratto di sponsorship con il China Corporate Pavilion, a Expo 2015: uno dei tre padiglioni che rappresenteranno la Cina nel corso dell’Esposizione Universale di Milano.