Escherichia coli: sequestrato piccolo caseificio a Mola (Ba)

Mola (Ba) – Sequestrato nella giornata di ieri un piccolo caseificio a Mola, in provincia di Bari, nell’ambito dei controlli effettuati dai Nas Escherichia Coli, controlli nei caseifici tra Turi, Conversano e Noicattaro
per cercare di individuare la causa dell’epidemia di Seu (sindrome emolitico-uremica, causata dal batterio dell’Escherichia Coli) che ad agosto ha colpito la Puglia, facendo registrare 18 casi. Nel caseificio di Mola a cui i militari hanno posto i sigilli
Escherichia Coli, controlli nei caseifici tra Turi, Conversano e Noicattaro
sarebbe stato isolato il batterio che ha causato l’epidemia. Ulteriori ispezioni hanno riguardato la zona del sud-est barese, e in particolare nei caseifici tra Turi, Conversano e Noicattaro, portando al sequestro, tra l’altro, di 42mila litri di latte.