ESTERI
Banditi i dolci dalle casse dei supermercati Tesco

Cheshunt (Uk) – Tesco eliminerà dagli scaffali posizionati vicino alle casse dolci e cioccolato – i cosiddetti prodotti “d’acquisto d’impulso” – che il gigante della Gdo britannica progetta di sostituire con merendine più salutari. Come si legge oggi su Confectionarynews.com. Un processo già messo in atto da tempo negli store più grandi, e che verrà applicato a tutti gli altri punti vendita inglesi e dell’Irlanda settentrionale entro dicembre, “inclusi i Tesco Metro ed Express”. Come ha commentato il Ceo della catena Philip Clark. Una scelta drastica, risultato di anni e anni sperimentazioni e ricerche di mercato che hanno dimostrato l’approvazione dei clienti: è infatti emerso che la scelta è condivisa dal 65% dei consumatori, i quali hanno risposto che non vedere snack alla cassa li avrebbe aiutati a “compiere acquisti più sani per i propri figli”.