ESTERI
Barry Callebaut investe 11,5 milioni di dollari per l’espansione dell’impianto in Brasile

Extrema (Brasile) – Barry Callebaut, la nota multinazionale svizzera produttrice di cioccolato, investirà 11,5 milioni di dollari per aumentare la capacità del proprio stabilimento di Extrema, nella regione Minas Gerais in Brasile. I lavori, che dovrebbero terminare nell’aprile 2015, permetteranno di aumentare la produzione di cioccolato liquido, i processi di stampo e la capacità distoccaggio. Gli investimenti puntano a soddisfare la crescita della domanda nella regione e incontrano l’espansione aziendale relativa sia all’attività di ‘Food manufacturing’ sia al marchio gormet locale Sicaotm. L’ingrandimento del magazzino, inoltre, servirà a supportare le crescenti richieste dei marchi importati: Callebaut e Cacao Barry.