ESTERI
La Russia verso l’esportazione di pasta di grano duro

Mosca (Russia) – La Russia diventerà presto un paese esportatore di pasta. Secondo quanto comunica Ice, infatti, il ministro dell’Agricoltura della Federazione Russa, Aleksandr Tkachev, ha dichiarato che prossimamente la Russia prevede di avviare l’esportazione dei prodotti della lavorazione del grano duro, in particolare pasta, poiché nel Paese è stata avviata la produzione di pasta di grano duro di qualità. “Sono sicuro che a breve tempo conquisteremo questa nicchia sul mercato estero”, ha affermato il ministro Tkachev. Negli ultimi anni la Russia ha aumentato il volume di produzione di grano diventando, nel 2015, leader mondiale nell’esportazione del frumento, con oltre 24 milioni di tonnellate di grano spedite oltreconfine. Secondo Tkachev, quest’anno la Russia prevede di mantenere la leadership ed aumentare le forniture di frumento.