ESTERI
“L’arte dell’effervescenza: Champagne”, in scena a Reims al Musée des Beaux Arts

Reims (Francia) – Il Comité Champagne è partner della mostra interdisciplinare dal titolo “L’arte dell’effervescenza: Champagne” aperta fino al 26 maggio al Musée des Beaux Arts di Reims. La mostra celebra per la prima volta l’alleanza tra lo Champagne e l’arte dal XVII secolo ai giorni nostri: dalla sua nascita nella seconda metà del XVII secolo con Dom Pérignon al Bouquet de Champagne di Maarten Baas (2008), dalla passione per le bollicine a Corte nel Secolo dei Lumi ai manifesti di Bonnard e Toulouse Lautrec. Organizzata con la supervisione scientifica del Musée d’Orsay di Parigi, e grazie alla partecipazione attiva delle Maison e di tutti gli attori coinvolti nella produzione dello Champagne, l’iniziativa si inserisce nel quadro del sostegno alla candidatura della regione Reims come patrimonio mondiale dell’Unesco.

 

 

(ST)