ESTERI
Mozambico: in costruzione una raffineria di zucchero da 90mila tonnellate annue

Maputo (Mozambico) – Una raffineria di zucchero bianco con una capacità annua di 90 mila tonnellate. E’ quella in costruzione nella località di Xinavane, nella provincia di Maputo, in Mozambico, per la quale saranno investiti più di 35 milioni di dollari (oltre 30 milioni di euro). L’impianto dovrebbe entrare in funzione a partire dal secondo semestre del prossimo anno e, secondo l’Ufficio Ice locale, potrebbe consentire al Paese di ridurre drasticamente, se non di ‘liberarsi’ dalle importazioni di zucchero. In occasione della posa della prima pietra, il primo ministro, Carlo Agostinho do Rosario, ha affermato che la raffineria contribuirà alla lotta contro la povertà locale attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro.